Biografia

12524350_10209232499636207_9004133682951882973_nMariella Soldo ha frequentato il corso di regia con Maurizio Ciccolella presso Talìa – Scuola d’arte drammatica al Nuovo Teatro Abeliano di Bari. Dal 2008 al 2011 fa esperienza di traduzione collettiva per il teatro, nell’ambito del progetto TERI promosso dall’Ambasciata di Francia a Roma, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari, l’Alliance française di Bari e il Teatro Kismet OperA di Bari. È stata allieva di Jurij Alschitz, durante un laboratorio intensivo per attori e registi, dal titolo Parole parole parole, studiando approfonditamente il testo Tre sorelle di Cechov. Ha seguito stage di drammaturgia con Giuseppe Manfridi, presso il Teatro delle Onde di Bisceglie (BA) e Michele Santeramo presso il Teatro Traetta di Bitonto (BA) e stage di regia con Leo Muscato. Nel 2015 è stata selezionata per partecipare al corso di approfondimento “Teatro Utile” per registi/drammaturghi con Renato Gabrielli dall’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Vince il bando FutureLab: per chi vuole trasformare il proprio talento in un’idea imprenditoriale con un progetto sulla Casa della Drammaturgia in Puglia.  È regista e autrice di vari lavori teatrali (Primo e ultimo atto (storie di rovi mirto e ghirlande), L’odore intimo del Giappone, La Macìara e Fedra Suspect) e di corti teatrali Caligola imperatrice – tutte le vite possibili (finalista al Festival “Alla corte dei corti” di Casalpusterlengo [Lo]), Monologo metropolitano, Il dramma delle cose, Heiner Müller_Collage. Dal 2013 cura la rassegna In cerca d’a(u)t(t)ore in collaborazione con Teatro Bravòff e La bautta, dedicata alla drammaturgia breve. Si occupa di formazione teatrale per adulti e per bambini e cura ogni anno il laboratorio di drammaturgia Teatro-Parola-Peste. Tiene anche seminari sulla poesia giapponese e il teatro orientale. Vince numerosi premi di scrittura, tra cui il contest letterario “2013 battute per un anno di teatro”, indetto dal Teatro Kismet OperA di Bari, con un racconto sulla rigenerazione, che ha seguito l’incipit di Alessandro Bergonzoni. Nell’ottobre 2012 dà vita, insieme a Barbara De Palma, a Notterrante Compagnia; nel 2015 inaugurano la loro sede operativa Teatr’Atelier – drammaturgia e arti contemporanee. Il progetto è stato presentato al CAMP2015 di Bollenti Spiriti e al Festival dell’Innovazione 2015.

3 pensieri su “Biografia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...